Arrivederci al prossimo progetto

ritratto gruppo
Cari amiche ed amici,
il nostro progetto è terminato. Siamo rientrati a casa dopo aver percorso 9.300 km attraverso undici Paesi, dopo 5 repliche dello spettacolo “The trip”, 2 progetti laboratoriali di otto giorni con 2 spettacoli multimediali conclusivi in 2 Paesi…
Prijedor, Lijubja, Kraljevo, Peja, Vitomirica, Tserovani, Tbilisi, Gyumri, Yerevan. In ogni luogo incontri importanti, persone speciali.
Siamo tornati con il ricordo di tanti visi accoglienti, di molta ospitalità e di autentico scambio.
Con l’augurio di incontrarci presto e con un grande grazie,

un abbraccio dall’Officina del sorriso
Sara, Erica, Paola, Stefano, Laura e Riccardo

Dear friends,
our project is over. We are now back home, after 9.300 km, 11 different countries, 5 shows, 2 workshops’ projects and 2 final shows in 2 different countries… and so on.
…Prijedor, Lijubja, Kraljevo, Peja, Vitomirica, Tserovani, Tbilisi, Gyumri, Yerevan. In every place important meetings, special people.
We have in mind all your smiles, your exquisite hospitality and heartily welcome. We thank you once more for this chance to exchange feelings, cultures and experiences.
We hope you liked it, you will be in our hearts.

A big hug from all of us.

Qui i link per continuare a viaggiare…/Keep traveling….

blog tematico/blog diary

galleria fotografica su Flickr/set on Flickr

playlist su Youtube/Youtube project playlist

tracce/some tracks on FB

twitter:
#officinadelsorriso

e la MAPPA DEL VIAGGIO

see you soon…

On the road Italia Armenia 2012

La Compagnia Teatro per Caso e l’Associazione Mercurio presentano il progetto:

“Se riusciamo a vedere cosa sta dietro l’apparenza delle cose, stiamo al mondo in una maniera più vera, più giusta e più consapevole che non credendo all’abbaglio della prima cosa che si presenta davanti ai nostri occhi.”[1]

Il progetto On the road Italia>Armenia

Chi

Officina del sorriso è un progetto della compagnia Teatro per Caso di Nago (TN) con la collaborazione dell’Associazione Mercurio di Riva del Garda. Entrambe le associazioni vantano una lunga esperienza di volontariato in India, Palestina, Indocina.

Dove e Quando

Dall’Italia all’Armenia via terra a bordo di due furgoni con un equipaggio di sette artisti ed educatori volontari. Dal 14 ottobre al 20 novembre 2012.

Cosa

Un viaggio all’insegna del volontariato artistico: sono previste due tappe di una settimana in Kosovo (Peja/Pec) e Georgia (Tbilisi), dove condurremo diversi laboratori rivolti a ragazzi svantaggiati, (teatro, musica, giocoleria, video arte), finalizzati alla messa in scena di uno spettacolo multimediale con il coinvolgimento dei giovani e delle associazioni locali.

Inoltre alla Comunità ospite offriremo uno spettacolo di strada degli artisti dell’Officina del sorriso, che affronta con un linguaggio universale i temi della comunicazione e della reciproca comprensione. La performance potrà essere rappresentata anche in altre piazze/teatri lungo l’itinerario dall’Italia all’Armenia.

I frutti di questa esperienza saranno raccolti in un film documentario e in diversi reportage fotografici.

Collaborazioni
Carovana Balcanimazioni 2012
Osservatorio Balcani e Caucaso di Rovereto
Biblioteca civica B.Emmert – Arco
Scout Laici CNGEI - Arco
ADL Prijedor - Bosnia Erzegovina
Positive Youth Kraljevo – Serbia
ADL Peja – Kosovo
Centro giovanile Zoom Peja – Kosovo
NPU Peja – Kosovo
Centro Culturale italiano di Tbilisi (Georgia)
Georgian Organisation of the Scout Movement – Scouts of Georgia

Con il sostegno di
Tavolo Trentino coi Balcani – Trento
Cassa Rurale Alto Garda
Comune di Arco

Patrocinio

Consolato Italiano in Armenia
Consolato Armeno in Italia

Perché

Gli scopi di questo viaggio sono volontaristici e sociali (dove sperimenteremo la nostra capacità di agire gratuitamente), conoscitivi ed antropologici (dove sperimenteremo la ricchezza della multiculturalità e ne documenteremo l’efficacia passata e presente), artistici e culturali (dove scambieremo saperi ed identità).

 

Seguiteci sul blog www.officinadelsorriso.org

 PROGRAMMA

15/10/2012

 Prijedor (Bosnia i Herzegovina)

Street Performance

Officina del sorriso

 

16/10/2012

Kraljevo (Serbia)

Street Performance

Officina del sorriso

 

17-26/10/2012

Peja (Kosovo)

Workshops and final performance of the participants +

Street Performance

Officina del sorriso

 

31/10-8/11/2012

Tbilisi (Georgia)

Workshops and final performance of the participants +

Street Performance

Officina del sorriso

9-11/11/2012

Gyumri (Armenia)

Street Performance

Officina del sorriso

 


[1] In: Maurizio Ferraris racconta Derrida e la decostruzione, Gruppo Editoriale l’Espresso, 2011, pag. 10.