Evento speciale fra Musica e Parole: ROMANÒ DIVES

Evento speciale fra Musica e Parole: ROMANÒ DIVES

3 Agosto 2013, dalle 14.00 alle 24.00, Piazza Fiera- TRENTO
Organizza l’Associazione Rom Stanziale del Kosovo in Trentino Onlus

Evento speciale fra Musica e Parole e testimonianze in occasione del Progetto di educazione allo sviluppo “Romanò Dives” e in omaggio alla passata Giornata Mondiale del Popolo Rom e Sinto

verranno proiettati i video realizzati nel corso dei laboratori artistici multidisciplinari curati dall’Officina del sorriso a Peja/Pec nell’ottobre 2012 nell’ambito del progetto On the road Italia Armenia 2012:

I video di Tserovani


Questo è il primo dei tre film girato a Tserovani, nel campo profughi di guerra in Georgia.
Il film, di Ani e Tamta, è il racconto di una ragazza che scopre di voler diventare fotografa e inizia a studiare per coltivare il suo progetto di vita.
http://www.officinadelsorriso.org/blog/?p=25592885


“Magida”, di Beqa e Giorgi, un termine che in georgiano e in basco significa “tavolo”; qui si narra dell’incontro di due culture intorno al tavolo di un caffè.
Film girato a Tserovani, nel campo profughi georgiano. Officina del sorriso on the road
http://www.officinadelsorriso.org/blog/?p=25592885


“Tserovani’s News”, di Levani, Mari, Kety, Tamta, mostra quattro servizi giornalistici sui problemi concreti del villaggio, sulla memoria dei suoi abitanti e sulle speranze per il futuro, curati da una giovanissima redazione.
Girato a Tserovani, Georgia dall’Officina del sorriso

http://www.officinadelsorriso.org/blog/?p=25592885

Prijedor

Prijedor, ebbene sì. Sladja l’abbiamo incontrata, come potrete vedere nel trailer. Emozionante il primo spettacolo di fronte ad un centinaio di ragazzi e ragazze della scuola di Ljubia. E’ stata sua l’idea di rappresentare qui e non nel centro città. Valorizzare la periferia. E ce n’è davvero bisogno, un po’ dappertutto.

La Bosnia ci ha accolto nel cuore della notte. Al risveglio, latte di mucca come quando avevo sei anni. E poi quest’autunno incantevole, il paesaggio che ti abbraccia, come le casette abbracciate alla terra.

Tutto di corsa. Siamo artisti di strada, in carovana moderna. Si fa si incontra si scambia e si riparte. Via. Da una dogana all’altra: Slovenia Croazia Bosnia Croazia Serbia…

A presto, a Kraljevo. Con tappa a Belgrado.

I bambini di Liubija dopo show