Serata Video – Officina del Sorriso

Venerdi 3 aprile, alle ore 21 presso la sede della Sat di Arco (TN), verrà presentato il film documentario “Officina del sorriso – Fantasia tour 2007″ per la regia e il montaggio di Sara Maino, nell’ambito del concorso Protagonista per una sera.
Il video narra l’esperienza teatrale di un gruppo di ragazzi di strada indiani, ospiti di un centro di aiuto a Goa, allenati da una équipe di teatranti ed educatori riuniti nel progetto di solidarietà internazionale Officina del sorriso. Nel 2007 l’Officina del sorriso ha organizzato una tournée in India
per rappresentare lo spettacolo “Fantasia” a Mumbai, Pune e Calangute con il sostegno del Servizio Emigrazione e Solidarietà Internazionale della Provincia Autonoma di Trento.

INTERVISTA SU RADIO POPOLARE

Qualche giorno dopo la conclusione del progetto Officina del sorriso 2007, Radio Popolare si è messa in contatto con noi per rivolgerci alcune domande.
Potete ascoltare qui l’intervista che Ira Rubini ha realizzato telefonando ad Erica in India.

AUDIO: Intervista a Erica Vicenzi

Vi ricordiamo che sono disponibili on line le impressioni dei ragazzi sul progetto, rilasciate qualche giorno prima di partire per l’Italia.

 

 

RITORNO A SCUOLA

Al rientro dal tour, i ragazzi sono tornati a scuola. Ieri siamo andati ad intervistarli insieme a Stefano, Sonia e Diego.

 

In queste immagini i ragazzi si intervistano a vicenda, rivolgendosi domande ed esigendo risposte sincere e puntuali sull’intero progetto. Hanno espresso opinioni molto favorevoli, rivelando maturita’ e comprensione in questo gioco improvvisato. Sono stati bei momenti, tra i piu’ commoventi e schietti dell’intera attivita’. Niroshan ci ha detto "we love you all"… e Maruti ha aggiunto che "quando lascero’ la vostra mano, sentiro’ le lacrime sgorgarmi dagli occhi". Poi lo scoiattolino e’ scappato via ed e’ tornato ai suoi giochi.


VIDEO: LE INTERVISTE


sa.


PUNE

Pune – Un sabato pomeriggio un po’ complicato. Alcuni ritardi nell’allestimento delle quinte e nella fornitura di corrente hanno fatto slittare la performance di mezz’ora, sicche’ abbiamo smontato alla tenue luce arancio dei lampioni.

Ma il pubblico e’ rimasto fino all’ultimo, almeno trecento persone si sono stipate attorno allo spiazzo posto di fronte ad un tempio hindu, seguendo sin dal primo pomeriggio tutto l’allestimento dello spettacolo.


            

            

                

 

 

 

 

 

 

Nota: nella notte qualcuno ci ha sottratto il magnifico banner in lingua marati, appositamente stampato per Pune ed esposto sul luogo dello spettacolo. Probabilmente ora e’ il nuovo tetto di una casupola di fortuna.

Nota 2: ieri sembravamo una vera e propria compagnia itinerante d’altri tempi, in cui tutti si contribuisce col proprio ingegno a risolvere gli innumerevoli problemi che si presentano (e ce ne sono sempre) di volta in volta, dall’audio al terreno dello stage, dall’elio alle quinte…

Qualche giorno fa abbiamo letto su un quotidiano nazionale che la tradizione delle compagnie circensi va lentamente scomparendo in India: nella prima meta’ del Novecento almeno un centinaio erano attive su tutto il territorio nazionale.

Noi ci consoliamo con la gioia che riusciamo a veicolare con "Fantasia", e vi assicuriamo che e’ sentita.


video:

after the debut in Bombay

 



Segnalo qui il link all’articolo inviato a Trentino Solidarieta’: link

sa.

ARRIVO A PUNE

Non vi abbiamo ancora scritto delle reazioni dei ragazzi dopo gli spettacoli! Canti, grida, balli sfrenati in pullman, energia che dilaga in tutte le forme, ragazzi super entusiasti su un pullman sonoro in mezzo al traffico serale di Bombay! Ci uniamo in coro, i ragazzi imparano l’italiano e noi l’hindi, i nuovi rapper si esibiscono in gesti dell’ultimo dance style, finche’ non si impadroniscono del micofono e si da’ il via ad una gara di canzoni cui le ragazze rispondono con cori organizzati. Noi basiti, gli educatori di El Shaddai sempre piu’ disinibiti ed insospettabilemente contagiati dalla gioia. Giorno dopo giorno sta nascendo un gruppo sempre piu’ affiatato ed unito.


guarda il video:

on bus


Il tour prosegue, siamo arrivati ieri nella citta’ di Pune dopo sette ore di viaggio.

Oggi, sabato 17 novembre, alle ore 16.30 ora indiana, ci sara’ il terzo spettacolo.

L’esibizione e’ prevista in uno spazio aperto per il pubblico locale.

 

 

Prendiamo un giusto spazio nel blog per ricordare che oggi….

e’ il compleanno di SONIAAAAA!!!!!!!

TANTISSIMI AUGURI DA TUTTI NOI!!!

    

 sa.